chi siamo

Garage Crepaz, officina meccanica, gommista e carrozzeria

Il Garage Crepaz è un’ autofficina che offre servizi da venticinque anni garantendo lavori precisi e puntuali.

L’officina si avvale di personale altamente qualificato in grado di rispondere a qualsiasi esigenza meccanica.

Il garage svolge servizio di pronto intervento per auto in panne.

Il Garage Crepaz opera nel settore meccanico da lungo tempo offrendo servizio di officina carrozzeria supportato da uno staff di lavoro affiatato e professionale.

Tagliandi, revisione  auto, sostituzione gomme auto sostitutiva!

La nostra storia

La famiglia Crepaz è una delle più antiche nella valle di Livinallongo. Il padre, signor Andrea era contadino e durante la stagione invernale si dedicava alle creazioni di artistiche opere in ferro battuto.
Il giovane Sisto, nato nel 1954, dopo aver terminato gli studi lavora come apprendista meccanico presso un’officina a Cortina e successivamente ad Ortisei.
Decide poi di emigrare in Sudan dove rimane fino al 1979, quando rientrato a Pieve di Livinallongo, avvia un’autofficina propria in un piccolo locale in via Alfauro. 
L’attività conosce con gli anni una notevole espansione
, tanto da essere conosciuta e apprezzata da una numerosa clientela sia del paese che delle valli limitrofe di Fassa, Badia e Gardena.  

Nell’anno 1983 accetta il servizio di “Officina Autorizzata Lancia”, per il quale nel 1989, durante la cerimonia organizzata dalla Lancia, riceve il “Premio Fedeltà” con relativo attestato “Professional Club 89” per le indiscusse capacità professionali e per i macchinari all’avanguardia di cui il signor Sisto si avvale.
Nell’anno 1984 sposa la signora Crepaz Cecilia, la quale si dimostra ben presto una valida ed insostituibile collaboratrice nel seguire la parte amministrativa e quella commerciale dell’azienda.
Dal matrimonio sono nati i figli Tania e Davide, future speranze per il proseguimento dell’attività già avviata dal padre. 
Nei programmi futuri del titolare vi è infatti l’intenzione di consolidare la posizione raggiunta in tanti anni di attività e di concretizzare il progetto di una nuova sede ad Arabba, più ampia e consona alle nuove esigenze.